macchie di frutta

Macchie di frutta? No problem!

Le macchie di frutta sono da sempre le più grandi nemiche della primavera e dell’estate…

Non possiamo rinunciare ad una dieta equilibrata, né possiamo immaginare di eliminare frutta e verdura per paura di macchiare la nostra camicia preferita per sempre!

macchie di frutta

La frutta è il miglior amico dell’uomo, ma il peggior nemico dei vestiti

Per le macchie di frutta è importante agire immediatamente, il segreto sta nel pretrattare. Ci sono diversi metodi per tamponare il problema nell’immediato. Innanzitutto possiamo agire passando un cubetto di ghiaccio sulle macchie di frutta e poi mettere subito in lavatrice può di molto limitare i danni.

Anche il famigerato rimedio della nonna di trattare le macchie di frutta con sale e succo di limone (il limone si può lasciare agire anche per 15′ su un capo resistente e poi risciacquare) può risultare vincente, oppure possiamo pretrattare il capo con acqua ossigenata e/o ammoniaca, attenzione però alla natura dei capi che stiamo pretrattando!

Trattare i capi bianchi di cotone o di lino con il Sapone di Marsiglia può essere una soluzione veloce e naturale, l’importante è risciacquare con abbondante acqua fredda, ricordandosi anche dei nostri consigli per questi capi specifici. Nel caso specifico di capi di cotone e lino bianchi,  possiamo utilizzare anche qualche goccia di ammoniaca e acqua ossigenata  (20 volumi) ed immergerli in acqua tiepida.

Macchie di frutta

Smacchiare una tovaglia dalle macchie di frutta?
con i nostri consigli puoi!

Se avete invece a disposizione dell’aceto di vino, sale e limone va bene lo stesso per fare un pretrattamento delle macchie di frutta. Attenzione però nell’utilizzare il limone su capi di lana, perché la sua composizione chimica potrebbe indebolirne o rovinarne il tessuto.

Se invece le macchie di frutta sono capitate proprio sul nostro vestito di seta preferito, non possiamo usare assolutamente candeggina o limone, basterà quindi utilizzare qualche goccia d’alcool e poi procedere al lavaggio come da noi consigliato, perché la seta è un tessuto estremamente delicato.

No Comments

Pubblica un commento