tecnologia ed ecologia

L’ecologia è il futuro anche nel settore elettrodomestici…

L’ecologia e la tecnologia stanno cercando di congiungere le loro strade per garantire agli utenti un mondo in grado di soddisfare ogni esigenza, ma in ottica green e rispettando l’ambiente…

tecnologia ed ecologiaNegli ultimi anni ci si sta finalmente rendendo conto che la tecnologia non può viaggiare su un piano separato rispetto all’ecologia, in quanto è fondamentale cercare di salvagurdare il Pianeta prima che diventi davvero troppo tardi.

La parola d’ordine sta diventando “risparmio“, non soltanto economico a causa della crisi, ma soprattutto, come sottolineo spesso in questo blog, di materie prime e di energia, con la conseguente riduzione delle emissioni in atmosfera di CO2 e dell’inquinamento.

E’, infatti, possibile godere allo stesso modo di tutti i comfort, vivendo in maniera green e sostenibile. Abbiamo più volte parlato dell’importanza di ridurre gli sprechi, parcellizzando l’utilizzo di energia, ad esempio spegnendo tutti i sensori degli elettrodomestici e non lasciandoli in modalità stand-by quando non siamo in casa o quando non li usiamo, utilizzare gli elettrodomestici nelle fasce orarie che permettono di ridurre i consumi e solo se a pieno carico o evitare di eccedere con l’accensione dei riscaldamenti e dei climatizzatori quando non strettamente necessario… Anche la bioedilizia sta dando grandi risultati in questo senso grazie all’ideazione di edifici perfettamente ecocompatibili.

Anche la domotica ha l’intento di aiutare a proteggere l’ambiente, oltre che facilitare la vita dei consumatori, infatti grazie alla possibilità di azionare gli elettrodomestici da remoto, è possibile scegliere il momento più adatto della giornata, ottimizzare il funzionamento e gestire al meglio la propria casa in modo da proteggere anche l’ambiente.

L’ecologia sembra quindi ormai il vero filo conduttore delle nuove invenzioni e creare elettrodomestici sostenibili è diventato l’obiettivo primario delle grandi aziende produttrici.

Le lavatrici di ultima generazione consumano circa il 15% di elettricità e il 90% per cento in meno di acqua rispetto a quelle di qualche anno fa. Questo equivale ad un grande risparmio per l’ambiente e per le tasche dei consumatori. Stesso discorso per frigoriferi, televisori, impianti di climatizzazione, etc., che sono ormai progettati per essere sempre più ecologici e rispettare l’ambiente.

No Comments

Pubblica un commento