lavare le sneakers

Lavare le sneakers in lavatrice senza rovinarle…

lavare le sneakersAnche quest’anno le nostre amate sneakers saranno protagoniste della collezione primavera/estate. Io personalmente per la prossima stagione ho intenzione di comprarne un paio in jeans cool, originali, facilmente abbinabili, un vero passepartout…

Inoltre, con l’arrivo della bella stagione anche i più pigri avranno voglia di fare un pò di sano jogging all’aria aperta per preparsi alla prova costume…

Quindi, sia perchè sono di moda, sia perchè sono molto utili, è bene saper conservare al meglio le nostre sneakers. Vediamo nel dettaglio come lavare le scarpe da ginnastica sia a mano che in lavatrice.

Lavaggio a mano
Il lavaggio a mano è molto indicato in caso di sporco ostinato e datato. Munitevi in questo caso di una spugna o di una spazzola con setole morbide e tanta tanta pazienza 😉
Bagnate la spazzola o la spugna in acqua calda e sapone delicato e strofinate delicatamente e con molta cura, arrivando in ogni insenatura della scarpa. Subito dopo lavate le scarpe con un getto di acqua fredda per eliminare il sapone. Se lo sporco è molto ostinato, potete provare lasciando le scarpe a bagno in una bacinella con acqua tiepida e un cucchiaio di bicarbonato, che serve inoltre ad igienizzare le sneakers e ad eliminare gli odori all’interno. Lavate lacci e solette separatamente.

Lavaggio in lavatrice
Per lavare le vostre sneakers preferite in lavatrice, inserite le scarpe in una federa di cotone o lasciatele libere nel cestello, impostate la vostra lavatrice su lavaggio delicato a 40° massimo e utilizzate sapone liquido. Utilizzate sempre il bicarbonato per eliminare gli odori e igienizzarle e ricordate di lavare sempre a parte solette e lacci (soprattutto se sono quelli dai forti colori fluo che si usano ora), per evitare che si rovinino o che perdano colore rovinando le scarpe.

Se le scarpe sono in pelle, potete provare a strofinare un battuffolo di cotone imbevuto di sgrassatore, per eliminare lo sporco senza graffiare la pelle.

Come asciugare le sneakers
Per ascciugare le scarpe basta lasciarle all’aria aperta (fare sempre attenzione che non ingialliscano con l’esposizione al sole, soprattutto se sono bianche), senza rovinarle o sottoporle a trattamenti troppo aggressivi. Le scarpe da ginnastica impiegano in media mezza giornata per asciugarsi. E’ bene, quindi, evitare di esporle a fonti di calore come i termosifoni.

Ovviamente discorso a parte bisognerà fare per le scarpe che hanno strass, borchie o altro tipo di decorazione… (Alla prossima puntata…)

No Comments

Pubblica un commento